top of page

ANITA CODA TORNA TRA LE FILA DEL REAL MEDA

Grande ritorno in casa Real Meda, Anita Coda è di nuovo tra le Pantere.


Inizia la sua carriera a 5 anni con una squadra maschile per poi passare, dopo un anno, in una società femminile dove è rimasta fino ai 15 anni. In seguito, ha giocato per tre anni in serie B proprio al Real Meda. La stagione 2018/2019 approda al Milan.


Successivamente è andata in prestito al Napoli con la cui maglia ha vinto il campionato di serie B. Poi è passata al Cittadella per infine ritornare al Milan. La scorsa stagione è stata fino a dicembre alla Pro Sesto. Svincolata a gennaio è poi passata alla Roma Calcio Femminile.


Anita ha commentato il suo ritorno nel Real Meda con queste parole:

Sono ansiosa di tornare in una società in cui a livello sportivo ero riuscita a far bene. Mi avevano dato tanto e io ero riuscita a crescere con loro. Questa volta mi aspetto che mi diano ancora tanto ma vorrei riuscire a far qualcosa in più da parte mia nei confronti della società, contando che arrivo con un bagaglio di esperienza in più”.

Tra ansia di tornare a casa e voglia di fare bene Anita ha anche molte aspettative, infatti dice:

Mi aspetto di giocare un campionato competitivo e provare con le mie compagne a raggiungere più traguardi possibili”.

Sulla prossima stagione si esprime affermando:

Sono ansiosa di iniziare questa stagione sportiva, mi impegnerò a fare il meglio possibile per una risalita personale e di squadra”.

Una stagione che sarà anche una rivincita personale per la classe 2000, che ha molti obiettivi come dichiara lei:

Come obbiettivo personale mi pongo sia quello di giocare, segnare e far segnare le mie compagne, ma anche quello di raggiungere gli obbiettivi di squadra che sono importanti per la realizzazione del singolo e della squadra”.

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page