03 Agosto 2020
interviste

ARTICOLO MARIO MERATI

INTERVISTE
13-10-2014 - Intervista a GARA REAL MEDA vs SUD TIROL
Articolo e foto (FONTE www.calciodonne.it)
Real Meda , Sud Tirol e Orobica sono state nella scorsa stagione le grandi protagoniste del campionato di serie B. La spuntata alla fine l´Orobica che si è assicurata l´ingresso nella massima serie, ma le due avversarie non hanno mollato la presa, rendendo quindi il torneo incertissimo sino alle ultimissime giornate.

Real Meda e Sud Tirol si sono ritrovate ieri sul campo lombardo , presentando alcuni cambiamenti nelle loro file, soprattutto con l´inserimento di ragazze giovani, ma sempre con lo spirito combattivo necessario e decise a portarsi a casa l´intera posta.L´incontro nella prima parte di gara è stato sostanzialmente equilibrato, giocato per lo più nella parte centrale del campo, con alcune conclusioni dalla distanza come quella di Buttò, ben parata da Valzogher per il Meda e quella per il Sud Tirol di Alessandra Tonelli che ha sfiorato la traversa.Maggior possesso palla per il Real Meda, con le giocatrici Alto Atesine che cercano costantemente il contropiede sfruttando gli errori delle ragazze lombarde spesso in difficoltà nel controllo della palla e con diversi errori d´ impostazione specialmente negli ultimi venti metri, dovuti anche dal fatto, che a causa dei molti infortuni patiti nelle due ultime settimane, Mister Zaninello è stato costretto a mettere in formazione molte ragazze della squadra primavera. Buona volontà, tenacia, certo non sono mancate , ma l´esperienza e la malizia si consolidano giocando a certi livelli.Il Sud Tirol è sempre molto attento in difesa dove primeggia per puntualità e forza Righi, ma è tutta la difesa che si dimostra oggi, preparata e attenta.Al 25´ e al 28´ due conclusioni, una per parte: la prima del Sud Tirol con Pasqualini che finisce di poco alto e una di Dubini deviata in angolo da un difensore.Al 31´ su un veloce e pericoloso contropiede s´invola sulla destra Kienzl, bravissima è però Tchetchova nel salvare la situazione deviando la sfera in calcio d´angolo , nell´azione però s´infortuna ed è costretta ad uscire sostituita da Ronchi.Al termine della prima frazione di gioco una forte punizione di Fusi esce di pochissimo deviata dalla barriera alto atesina.Stesso andamento di partita all´inizio della ripresa, maggior iniziativa del Real Meda, che imposta diverse azioni in attacco, ma manca quasi sempre il passaggio giusto che liberi le attaccanti al tiro. Da segnalare due conclusioni dalla distanza di Dubini , la più intraprendente del Meda, con un tiro dai 25 metri che si perde però fuori di un metro e poco dopo al 15´ quando un suo forte tiro si stampa in pieno sulla traversa!I Mister mischiano un po´ le carte cambiando alcune giocatrici, ma l´incontro non ha grandi sussulti sino al 33´ quando Selmi deve opporsi con una coraggiosa uscita su una pericolosa incursione in area di Tonelli.Si arriva quindi ai due episodi che indirizzano la partita verso la vittoria del Sud Tirol, quando in una mischia in area lombarda, una giocatrice ospite cade in area, proteste vibrate in campo e ...fuori per la mancata concessione del rigore, ne fa le spese Mister Alberti che viene espulso dall´arbitro Mezzalira di Varese.Passano pochi minuti e appena entro l´area del Real, in un contrasto c´è un tocco di Marta Vergani sulla caviglia di una giocatrice avversaria che cade. L´arbitro questa volta non ha dubbi e assegna il rigore che Tonelli trasforma.Siamo al 35´ minuti, il Real Meda si porta in avanti per pareggiare l´incontro, ma le azioni sono condotte più con l´ansia che con la dovuta precisione...e la formazione del Sud Tirol controlla senza molti problemi e con la grinta che ha dimostrata in tutto l´incontro, porta a casa tre preziosi punti su un campo difficile come quello del Real Meda!In conclusione, a mio parere, il risultato più giusto sarebbe stato quello di parità, ma gli episodi in una partita sono determinanti..., la traversa di Dubini poteva dare una svolta positiva per il Real Meda, poi ci sono stati i due episodi in area lombarda e il rigore che ha dato i tre punti al Sud Tirol, questo è il calcio..nel bene e nel male!Un grande "in bocca al lupo" a tutte le due squadre per il proseguo del loro campionato!

Formazioni iniziali:

REAL MEDA: Selmi-Seveso-Beretta-Tchetchova-Vergani-Dubini-Fusi-Ragone-Battini-Sironi-Buttò

SUD TIROL : Valzogher-Brunello- De Luca-Mengoni-Righi-Dellagiacoma-Kienzl-Plankl-Pasqualini-Tonelli Alessandra- Brunello Martina

Arbitro: MEZZALIRA di VARESE

Assistenti : Martin e Consonni

scritto da MARIO MERATI

COMUNICATI

http://calciofemminile.lnd.it/it/calcio-femminile
[]

NUOVI SPONSOR

[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it